PlayStation Generation
La Storia di PlayStation
dal 1988 ad oggi.
Home » , » Timeline - 2002

Timeline - 2002

Articolo a cura di Domenico Leonardi


Gennaio 2002
Sony Corporation ha annunciato che l'hardware PlayStation ha raggiunto le 1,03 milioni di unità vendute nel terzo trimestre del 2001, rispetto alle 3,69 milioni di unità del terzo trimestre dell'anno precedente, con un totale di 89.290 mila unità piazzate al 31 dicembre 2001.

La vendita software ha raggiunto i 38 milioni di unità nel terzo trimestre fiscale, 16 milioni in meno rispetto ai 54 milioni di unità vendute nel terzo trimestre dell'anno precedente, con un totale di 840 milioni di copie vendute al 31 dicembre 2001.

Sony Computer Entertainment Europe (SCEE) ha annunciato che il lancio della PSone in India, porta a 102 il numero dei paesi dell'area PAL in cui è venduta PlayStation.

Nel ricorso all'Alta Corte, Sony Computer Entertainment Europe (SCEE) si aggiudica una vittoria schiacciante contro la "sprotezione" dei giochi PlayStation tramite l'uso dei mod chip, con l'assegnazione di ingenti danni causati dalla Channel Technology.

Il giudice ha ritenuto che la protezione dalla copia che SCEE ha applicato ai dischi di gioco aveva lo scopo di impedire o limitare la copia del gioco stesso. Ne consegue che il "modchip" si configura come un dispositivo che permette di aggirare tale protezione dalla copia. Pertanto, l'uso dei "modchip" comporta una violazione del copyright e che la vendita di tale chip è da ritenersi illegittima.

23 gennaio - Sony Computer Entertainment America, pubblica il nuovo bundle combo che include la console PSone e lo schermo LCD (SCPH-141).



Marzo 2002

31 marzo - Sony rilascia la Relazione annuale
PSone è minimamente menzionata nella relazione annuale 2002




Aprile 2002
Sony Computer Entertainment Europe l'arrivo dello schermo LCD (per PSone) nei territori PAL dal 24 aprile 2002.

16 aprile - Sony Computer Entertainment America ha annunciato il suo costante sostegno nello sviluppo di giochi per PSone con una vasta gamma di software di terze parti in arrivo entro l'estate 2002.



Maggio 2002
Sony Computer Entertainment Europe (SCEE) annuncia per PSone, il nuovo prezzo consigliato al pubblico di 89 euro, a partire dalla fine di maggio, ed a 49 sterline nel Regno Unito, dal 18 maggio 2002.

PlayStation e PSone insieme hanno raggiunto a livello mondiale un tatale di quasi 90 milioni di unità vendute. La riduzione di prezzo non servirà solo a rendere la console più abbordabile nei territori PAL di Europa, Medio Oriente, Africa e Oceania, ma anche ad accelerare ulteriormente il numero di titoli software disponibili per i format di maggiore successo.

Commentando il cambiamento dei prezzi, Chris Deering, presidente di Sony Computer Entertainment Europe, ha dichiarato: "La PlayStation è stata un successo incredibile, e ci sono ora ben oltre 35 milioni console nelle case di tutta Europa, con oltre 1.300 giochi disponibili. Questo cambiamento di prezzi, il prima da quasi 3 anni, contribuirà ad allargare ulteriormente il pubblico di PSone, divenendo più accessibile ai giocatori più giovani."



2003/20092001


Main menu