PlayStation Generation
La Storia di PlayStation
dal 1988 ad oggi.
Home » , » Recensione Utente: Oddworld Abe's Exoddus - (PSone)

Recensione Utente: Oddworld Abe's Exoddus - (PSone)

Articolo a cura di Domenico Leonardi



Disponibile per: PSone
Data di uscita: novembre 1998
Genere: Platform
Sviluppatore: Oddworld Inhabitants
Produttore: SCEA







Recensione inviata da: Jacopo Berti | Inserita il: 17/12/2012

Oddworld Abe's Exoddus è un gioco creato dalla Oddworld Inhabitants, seguito di Oddworld : Abe's Oddysee.

Qui Abe si imbatterà in una nuova missione per salvare ancora altri compagni sfruttati dai Glukkon. Tutto comincia con una visione degli spiriti delle ossa, che chiedono ad Abe di chiudere le miniere Necrum per far si che non venga prodotta la bibita Tempesta D'Anime (SoulStorm Brew in inglese). Il nostro eroe inoltre dovrà affrontare di nuovo altre prove nella parte nativa di questo gioco: visiterà le tombe Mudanchee e Mudomo, che in passato appartenevano ai mudokon nativi che, per colpa degli industriali, lasciarono il territorio in cui vivevano. Solo gli Scrab e i Paramiti vegliano ancora in questi templi. Poi dovrà entrare dentro il Deposito Feeco, uno dei piu grandi centri di stazione ferroviaria di Oddworld, da dove prenderà le strade per lo Spaccaossa e la Baracca degli Slig, governate da Glukkon d'accordo fra di loro per impedire ad Abe di entrare nel vero e proprio stabilimento della Tempesta D'anime.

Il gioco è più lungo rispetto al primo capitolo. E' diviso in 2 CD su PlayStation, dove la prima parte è destinata ai territori più "selvaggi" , mentre la seconda presenta la parte piu "industrializzata".

Le differenze importanti che distinguono il secondo capitolo dal primo sono varie: qui i compagni mudokon possono presentare degli stati d'animo in situazioni diverse (arrabbiato, depresso, cieco, malato, schizzato) e dovremo farli tornare normali usando il famoso Gamespeak (parlato) che presenta nuove azioni, come schiaffeggiare. Nel gioco si potrà bere la famosa bibita che stimolerà ad Abe tremende puzzette esplosive. C'e anche la possibilità di possedere piu personaggi oltre al solo slig (Scrab, Paramite, Glukkon, Slig Volante). E infine troveremo piu oggetti, alcuni mai visti prima.

Lorne Lanning e Sherry McKenna specificano che Abe's Exoddus non fa parte della Quintologia annunciata. Lo considerano solo come un episodio bonus,  infatti si parla dell' "esodo" di Abe (exoddus) e non di odissea (oddysee). Nonostante tutto, il gioco ricevette molte critiche positive da parte dei fans che giocarono al primo capitolo, definendolo "piu difficile, piu lungo ma sempre in stile oddworld". Viene ancora considerato oggi il miglior Oddworld mai creato fino ad ora.

Anche qui ovviamente il finale sarà buono o cattivo a seconda della scelta di gioco che abbiamo deciso.


  • Grafica : 8 - Abe's Exoddus presenta una notevole quantità di particolari ben definiti e vasti paesaggi in 2D che ci possono far immaginare come sia Oddworld. E come se non bastasse i filmati rappresentati in 3D sono piu numerosi.
  • Longevità : 9 - Il gioco è molto piu lungo, diviso in due parti (cd 1 e cd 2 ). Un aspetto che si presenta positivo e non noioso.
  • Sonoro : 8 - Rispetto al primo, qui le musiche sono piu numerose, cosi come i suoni. Ben fatte e rispettano lo stile del luogo.
  • Giocabilità : 8 - Piu difficile del primo, essendo anche piu lungo come detto prima, con l'aggiunta di nuove azioni.
  • Trama : 8 - Molto piu intrigante e intrecciata, dove si scoprono particolari fondamentali per capire il motivo di questa missione.




Sequel bellissimo , da non farsi scappare , chi ha giocato al primo è obbligato a provare il secondo !





    DISCLAIMER: Questo articolo è stato scritto da un utente di PlayStation Generation e non dalla nostra Redazione. Le opinioni qui espresse appartengo esclusivamente a questo utente.

    Main menu